Istanbul, vista dal Bosforo.

Istanbul (Turchia)

Istanbul (Turchia)

İstanbul si trova in Turchia ed è posta sulle due rive del Corno d’oro, tra il Mar di Marmara e il Bosforo.

È una città ricca di fascino e di mistero, una metropoli che si estende tra il continente europeo e quello asiatico, divisa dal suggestivo Stretto del Bosforo, con uno skyline fatto da  un susseguirsi di grandi cupole di chiese cristiane, come quella della bellissima Aya Sofya, o di meravigliose moschee, come la famosa Moschea Blu.

Da vedere assolutamente:

la piazza Sultanahmet, sul luogo dell’Ippodromo di Costantinopoli (realizzato sul modello del Circo Massimo di Roma), dove si può ammirare l’obelisco di Teodosio.

la Basilica di Santa Sofia , fondata da Costantino e ricostruita da Giustiniano, che rappresenta uno dei principali monumenti di Istanbul.

la Moschea Blu, voluta dal sultano Ahmed I, la quale si trova a pochi passi da Santa Sofia.

Il Palazzo Topkapı (letteralmente “Porta del Cannone”) residenza dei Sultani sino alla meta dello ottocento . Esso consiste di una serie di edifici, giardini e chioschi situati sul Promontorio del Serraglio (“Saray Burnu”), il quale divide il Corno d’Oro e il mar di Marmara, che oggi è trasformato in un museo.

Il Parco Gülhane, situato tra le mura merlate esterne del Palazzo Topkapi.

 


 

CC BY-NC-ND 4.0 Istanbul (Turchia) by Fotografando in giro per il Mondo is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *